Stampa

Idee per scegliere un box doccia

Pubblicato il da

Idee per scegliere un box doccia

Idee per scegliere un box doccia

Bisogna perlustrare il mercato alla ricerca del box doccia perfetto. Forse devi fare i conti con questioni di spazio, oppure quello che ti preme di più è l’estetica, perché magari ti vuoi rifare di tutti gli anni di scomode e inguardabili tende da doccia.

In questo articolo troverai suggerimenti utili per la scelta del box doccia.

Le tipologie di box doccia

I tre elementi principali per la scelta del box doccia sono: la formail design e il materiale.

La forma, che sarà da scegliere in base al piatto doccia, può essere: quadrata, rettangolare, semicircolare, angolare con un lato stondato, rotonda.

In casi particolari, la doccia è ricavata in una nicchia, e quindi avremo un solo lato libero e dovremo installare solo le ante d’apertura.

 A tal propositole ante delle cabine doccia possono essere scorrevoli (preferibili quando lo spazio è ristretto), a battente, a libro o a soffietto.

Per quel che riguarda i materiali, questi sono i più comuni: PVC, acrilico, cristallo temperato. A livello di stile, in commercio si trovano pannelli trasparenti, satinati, stampati e serigrafati.

Ci sono poi i profili del telaio, in PVC o in alluminio (cromato, verniciato, anodizzato), ma esistono anche box doccia senza telaio.

Commenti: 0

Soltanto i clienti registrati possono pubblicare commenti.
Accedi e pubblica commento Registrati ora